Vita di un interprete: pellet e coronavirus

Vita di un interprete:
Pellet e... Coronavirus

Quello che era programmato:

  • Accompagnare in Sardegna due tecnici cinesi per l'installazione e l'avviamento di una linea di produzione pellet.
  • Viaggio a/r per l'Italia a carico del cliente (come saprete, io vivo a Shanghai).
  • Purtroppo il periodo capitato sarebbe stato il più freddo dell'anno.
  • Piccola virata di una settimana per salutare mamma che non mi vedeva da 7 anni!

Quello che NON era programmato:

  • Da dopo qualche giorno in Sardegna non ho avuto più bisogno delle medicine per l'asma. Sassari non è Shanghai!
  • Per una straordinaria serie di inusuali eventi climatici, febbraio-marzo sono stati splendidamente soleggiati e caldi. Praticamente l'inverno non è mai arrivato.
  • Nel capannone siamo stati pionieri in Italia per quanto riguarda mascherine e distanziamento.
  • Il giorno della partenza da Alghero è stato l'ultimo giorno di apertura dell'aeroporto e Alitalia ha anche annullato il mio volo spostandolo in serata, con conseguente perdita del volo prenotato a Roma...
  • Notte in bianco a Fiumicino... (comode però le sedie ergonomiche su cui sdraiarsi)
  • Il giorno stesso in cui sono arrivato dalla mamma, Emiliano ha emesso un'ordinanza che mi ha tenuto 14 giorni in quarantena...
  • A quarantena quasi terminata, la Cina ha chiuso le frontiere agli stranieri sospendendo la validità anche del mio visto...
  • La storia non è ancora finita, visto che ad oggi sono ancora in Italia...
  • Lo so che non me lo dirà mai, ma mia madre ora penso che insieme al Coronavirus spera che me ne vada al più presto anche io :-)

Qui sotto il primo pezzettino venuto fuori dalla cippatrice e il primo pellet prodotto:

Cippato a Sassari
Pellet della Sardegna

Ora non mi resta che aspettare e augurarmi che la situazione internazionale legata alla pandemia Covid19 si tranquillizzi, sperando di tornare al più presto a Shanghai.



Dr. Giuseppe Romanazzi
Biaoyu Business Consulting Services LTD
Shanghai, Cina
Copyright © 2001-2020 Tutti i diritti riservati
Home page
| Chi sono | Mappa del sito |


Giuseppe Romanazzi

Interprete, traduttore e insegnante di cinese, inglese e italiano