Vita di un interprete: sulla Perla d'Oriente

Vita di un interprete:
Sulla Perla d'Oriente

Dopo un periodo in cui si è riusciti a vendere, installare e collaudare una intera fabbrica di macchinari di seconda mano per la produzione di posateria in argento, oggi abbiamo passato una giornata rilassante nel centro di Shanghai.

Abito a Shanghai e l'ho vista tante volte, ma non vi ero mai entrato. Oggi mi hanno pagato il biglietto (180 RMB) e l'ho visitata continuando a svolgere la mia professione di interprete.

Mi riferisco alla Perla d'Oriente, la torre sulla sinistra qui nella foto.

vista di Shanghai con la Perla d'Oriente

Due cose voglio menzionare:

  1. Camminare sul pavimento trasparente, a quell'altezza, fa paura;
  2. Nell'ultimo piano c'è poco ossigeno. Non ci sono finestre o aperture di nessun genere, quindi è evidente che devono migliorare l'aerazione.

Oh, dimenticavo, grazie Luca! Anche per la foto.



Dr. Giuseppe Romanazzi
Biaoyu Business Consulting Services LTD
Shanghai, Cina
Copyright © 2001-2019 Tutti i diritti riservati
Home page
| Chi sono | Mappa del sito |


Giuseppe Romanazzi

Interprete, traduttore e insegnante di cinese, inglese e italiano